ATB GRATIS? BERGAMO NON È MARINA DI SOPRA

Avevamo chiesto a Tentorio di confrontarsi sui programmi. Come risposta abbiamo avuto i dossier. Pensavamo che il sindaco, pur con tutti i suoi limiti, sarebbe rimasto nei limiti della decenza. Ci sbagliavamo: l'uno-due Tasi-Atb ci proietta (si fa per dire...) verso Marina di Sopra, la città di Cetto Laqualunque. Prima un rinvio-tarocco deciso con una delibera illegittima per coprire il disastro Tasi, poi la promessa di autobus gratis per tutti al sabato dopo cinque anni di vuoto totale sulla mobilità e il trasporto pubblico. Che dire? È un brutto finale di stagione per la giunta...

TASI: DA TENTORIO UNA TOPPA PEGGIORE DEL BUCO

La decisione del sindaco Tentorio di rinviare al 16 ottobre la scadenza per il versamento della TASI rischia di essere una toppa (azzardata e tardiva) peggiore del buco. Dopo l'iniqua scelta di una detrazione uguale per tutti (che ha costretto 3 mila famiglie che non pagavano l'IMU a dover pagare la TASI) e la disastrosa gestione del pagamento dell'imposta (con code e disagi a non finire per i contribuenti), il sindaco è corso ai ripari ma lo ha fatto malamente. Primo. La delibera, giuridicamente, è scritta sulla sabbia. Ad oggi la normativa non dispone alcun...

Una TASI più equa – La proposta del centrosinistra

La giunta Tentorio il 29 aprile ha deliberato l'aliquota TASI sulle prime case (3,2 per mille) e una detrazione di 60 euro uguale per tutte le abitazioni a prescindere dal loro valore catastale, a cui si aggiunge una detrazione di 50 euro per ogni figlio convivente di età pari o inferiore a 26 anni. La TASI di Tentorio è più iniqua della vecchia IMU sulle prime case, e finisce per appesantire il carico sulle abitazioni di valore medio e medio basso (una casa con rendita di 300 euro pagherà nel 2014 100 euro in più...

MISIANI (PD): TENTORIO STIA SERENO. DAL SINDACO POLEMICHE STRUMENTALI

Il forte nervosismo dalle parti di Forza Italia e della Lega è umanamente comprensibile: il comizio di Matteo Renzi è stato uno straordinario successo, con una partecipazione di popolo inimmaginabile dato l'orario assolutamente insolito per una manifestazione di piazza. Le tantissime persone che hanno affollato piazza Vittorio Veneto testimoniano la forza del centrosinistra bergamasco in vista delle elezioni comunali. Se l'acidità gastrica del Sindaco Tentorio è quindi giustificabile, lo sono assai meno le polemiche strumentali sul mancato saluto istituzionale di Renzi. Tentorio stia sereno: la campagna elettorale è stata fin troppo avvelenata dalla macchina del...