TRASPORTI. DEPUTATI PD CHIEDONO INCONTRO A DELRIO SU CIRCOLAZIONE MEZZI PESANTI IN LOMBARDIA

Un incontro con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio per discutere la situazione relativa alla circolazione dei trasporti eccezionali in Lombardia, che e' divenuta particolarmente critica in seguito all'incidente dello scorso 28 ottobre 2016, quando il cavalcavia tra i comuni di Cesana Brianza e Annone Brianza, in provincia di Lecco, collasso' sulla strada statale 36 del Lago di Como e dello Spluga, mentre stava transitando un mezzo con carico pesante classificato come trasporto eccezionale. Lo chiedono i deputati lombardi del Partito Democratico con una lettera al Ministro Graziano Delrio. Nel testo, firmato...

ITALCEMENTI: DEPUTATI PD, È UN PIANO DURISSIMO. IL GOVERNO CONVOCHI AL PIÙ PRESTO LE PARTI

HeidelbergCement oggi prima ha disertato l'incontro con la viceministra dello sviluppo economico fissato per questa mattina, poi ha annunciato un piano di ristrutturazione con un durissimo impatto su Bergamo, con la previsione di oltre 400 esuberi (230-260 esuberi veri e propri e 170 ricollocazioni nelle altre sedi del gruppo). Consideriamo quanto reso noto da Heidelberg inaccettabile nel merito e irrispettoso nei confronti delle istituzioni italiane. Ci siamo immediatamente attivati nei confronti del governo per la convocazione nei tempi più rapidi di un tavolo di confronto in sede ministeriale con HeidelbergCement e le organizzazioni sindacali. I...

CASO RHO: MISIANI, PRESENTATA L’INTERROGAZIONE PARLAMENTARE

"Oggi ho presentato l'interrogazione parlamentare sul caso del prof. Stefano Rho. L'interrogazione, firmata anche dai colleghi Giovanni Sanga, Elena Carnevali, Beppe Guerini e Daniela Gasparini, è un passo indispensabile per sollecitare formalmente l'intervento del governo. Il nostro obiettivo è che vengano adottati tutti gli interventi necessari per permettere la reintegrazione del prof. Rho e dei suoi colleghi interessati da analoghi provvedimenti di decadenza ed evitare il riproporsi di sanzioni così assurde e sproporzionate in futuro. Bisogna ricondurre questa vicenda paradossale ad un principio di buon senso: lo Stato deve licenziare i fannulloni e i disonesti,...

Bergamonews 1-9-2015 “Referendum poco utile Il governo è già disponibile a discutere l’autonomia”

.... E' per questo motivo che l'onorevole Antonio Misiani si chiede quale senso abbia il referendum se il governo ha già dato una risposta alla domanda che vuole porre Maroni. “Io sono federalista e a favore di una maggiore autonomia della Lombardia ma questo referendum è un'iniziativa tanto propagandistica quanto poco utile visto che il governo da mesi si è detto disponibile ad avviare un negoziato con la Lombardia per l'autonomia”. Infine rivolge una battuta al presidente della Provincia Matteo Rossi e al sindaco di Bergamo Giorgio Gori che hanno deciso di sostenere il referendum:...