La grande manovra vale un miliardo per Bergamo – Eco 14-5-2020

L'intervista Misiani: il decreto risponde a due obiettivi, protezione sociale e rilancio Il taglio dell'Irap abbuona 80 milioni alle nostre imprese. Fondi extra per i Comunifranco cattaneo «Le misure per le imprese, il lavoro e le famiglie sono il cuore della manovra», dice il vice ministro dell'Economia, Antonio Misiani, al termine del Consiglio dei ministri di ieri, che ha varato il più che annunciato e discusso maxi decreto per la fase 2. Fra i provvedimenti, il taglio dell'Irap, un abbuono che per la Bergamasca vale oltre 80 milioni. Un territorio, il nostro, che riceverà in...