MISIANI: SOLIDARIETÀ A LUIGI BRESCIANI PER L’AGGRESSIONE SUBITA

Ho telefonato al segretario della Cgil, Luigi Bresciani, per esprimergli la mia vicinanza e solidarietà. L'aggressione che ha subìto è assurda e inqualificabile, ed è il segno di un clima di tensione preoccupante. Atti di questo genere offendono il processo democratico di una grande organizzazione come la Cgil e vanno condannati con fermezza e senza esitazione. Antonio Misiani