IMU: OK DAL GOVERNO ALLA RIDUZIONE PER CHI AFFITTA A CANONE CONCORDATO

"L'introduzione dell'IMU ha fortemente penalizzato le abitazioni affittate a canone concordato, che secondo un'indagine di Confedilizia nei capoluoghi di regione hanno subìto aumenti medi rispetto all'ICI pari a +409%" ricorda Antonio Misiani, deputato PD membro della Commissione bilancio. Secondo Misiani "questa vera e propria stangata disincentiva uno strumento - il canone concordato - introdotto dalla legge 431 del 1998 per calmierare il mercato degli affitti, aiutando le tante famiglie che vivono in condizioni di disagio abitativo.  Con l'ordine del giorno da me presentato (sottoscritto anche dall'on. Carnevali) e fatto proprio dal Governo, si segna una...

Eco on line 17-6-2013 Il Pd e «Non pago, sono lo Stato»: il decreto legge è un atto di civiltà

I parlamentari bergamaschi del Pd - Elena Carnevali, Antonio Misiani, Giovanni Sanga, Dario Guerini - intervengono su «L'Urlo» del direttore de «L'Eco», Giorgio Gandola, dal titolo «Non pago, sono lo Stato. E le aziende intanto falliscono». «Egregio direttore - scrivono -, il tema dei ritardi dei pagamenti della pubblica amministrazione, come Lei giustamente ricorda, è tra le maggior cause di fallimenti di imprese, oltre ad essere una clamorosa vergogna nel rapporto tra lo Stato e il settore privato. Dopo due anni di restrizioni “lacrime e sangue” il decreto legge che sblocca 40 miliardi in due...

Comunicato: SLOT MACHINES: INTERROGAZIONE PARLAMENTARE DI CARNEVALI E MISIANI (PD)

Modificare la normativa nazionale al fine di dotare le autorità comunali di poteri atti ad imporre norme restrittive sull’esercizio dell’attività di gioco lecito. E' questa la sollecitazione contenuta in un'interrogazione presentata al Ministro dell'Economia e delle Finanze dai deputati bergamaschi del PD Elena Carnevali e Antonio Misiani. Secondo Elena Carnevali "il settore dei giochi è stato oggetto di numerosi interventi legislativi, finalizzati da un lato a contrastare il fenomeno del gioco illegale, alla tutela dei minori e alla lotta alla ludopatia, e dall'altro a reperire maggiori entrate per la copertura degli oneri recati dalle manovre...