L’improvvisa scomparsa di don Edoardo Algeri è una dolorosa perdita per la Chiesa bergamasca e italiana. Don Algeri era un sacerdote di grande spessore umano e culturale, che ha ricoperto incarichi di grande responsabilità a livello nazionale su un tema chiave come la famiglia. Nonostante i suoi molteplici impegni, ha però sempre mantenuto un rapporto profondo con la terra e la comunità bergamasca. Nella parrocchia di Borgo S. Caterina io e la mia famiglia abbiamo avuto il privilegio di costruire con don Edoardo un forte legame spirituale e di amicizia. Ci mancheranno moltissimo la sua delicatezza d’animo, la sua profonda intelligenza, il suo sguardo umano verso il mondo.

Antonio Misiani
Senatore