TRASPORTI: MISIANI (PD), NO AI TAGLI, IL GOVERNO TROVI I FONDI

“I timori di forti tagli agli stanziamenti per il trasporto pubblico locale sono purtroppo fondati” denuncia il senatore Antonio Misiani, capogruppo Pd in commissione bilancio. “La legge di bilancio 2019 è chiara: i commi 1117-1120 prevedono l’accantonamento di 2 miliardi di euro - tra cui 300 milioni destinati alla mobilità locale - che sono stati resi indisponibili. Qualora dal monitoraggio di luglio emergessero scostamenti rispetto agli obiettivi dei conti pubblici, i tagli diventerebbero effettivi. Poiché l’economia è da mesi entrata in recessione e la crescita del PIL prevista dal governo (+1 per cento) sembra destinata...

INFRASTRUTTURE: MISIANI (PD), BENE L’INIZIATIVA DELLE PARTI SOCIALI BERGAMASCHE. IL GOVERNO CAMBI ROTTA

La presa di posizione delle forze economiche e sociali bergamasche per sollecitare lo sblocco delle opere pubbliche infrastrutturali è molto positiva e pienamente condivisibile. L’economia italiana è ormai entrata in recessione e gli investimenti pubblici sono una variabile chiave per contrastare il deterioramento della congiuntura economica. Il governo sta invece portando il Paese in una direzione completamente sbagliata. La legge di bilancio ha ridotto di 2 miliardi le risorse disponibili per le spese in conto capitale. La verifica costi-benefici, a sua volta, sta paralizzando i cantieri delle grandi opere invece di accelerarli come sarebbe necessario....

TRENI: MISIANI (PD), LA PASSERELLA DI TONINELLI AI PENDOLARI INTERESSA MENO DI ZERO

"Ai pendolari lombardi le passerelle propagandistiche dei potenti di turno interessano meno di zero. Quello che chiedono sono fatti concreti per migliorare le condizioni in cui viaggiano" dichiara Antonio Misiani, senatore bergamasco del PD. "Il viaggio sui treni annunciato dal ministro Toninelli è una presa in giro bella e buona. Le condizioni del trasporto ferroviario locale in Lombardia sono disastrose, e non da oggi: ritardi cronici, carrozze sporche, gelate d'inverno e infuocate d'estate. Un servizio indegno di un Paese civile e doppiamente indegno di un territorio che si vanta di essere uno dei motori economici...

ORIO AL SERIO: MISIANI E CARNEVALI (PD), SERVONO PIU’ RINFORZI PER LA POLIZIA DI FRONTIERA

"Orio al Serio è cresciuto moltissimo in questi anni, diventando il terzo aeroporto italiano per volume di traffico: nel 2017 ha movimentato 12 milioni e trecentomila passeggeri, di cui oltre 9 milioni su voli internazionali. Il Ministero dell'Interno deve finalmente tenerne conto, adeguando la dotazione di personale della Polizia di frontiera" dichiarano i parlamentari bergamaschi del PD Antonio Misiani ed Elena Carnevali. "Le critiche dei sindacati di fronte all'arrivo di un solo poliziotto in più per il periodo estivo sono più che giustificate. Serve uno sforzo ulteriore, come da tempo sollecita anche SACBO. Per questo...