Governo : Covid19 – Il ministro Misiani annuncia il rafforzamento del bonus per gli autonomi

Il decreto anti-Coronavirus di aprile “sarà maggiore dei 25 miliardi impegnati a marzo, ma la cifra finale va calibrata in base a tutto quello che si deve fare per salvare posti di lavoro e aziende“. Lo dice in una intervista ad Avvenire il viceministro all’Economia Antonio Misiani annunciando che “stiamo ragionando anche sul potenziamento in via transitoria del reddito di cittadinanza per ricomprendere casistiche non coperte dagli ammortizzatori tradizionali“, compreso il lavoro nero. Misiani si dice anche “contrario” a rimettere in discussione il taglio del cuneo fiscale per utilizzare le risorse del 2020, 3 miliardi,...

Misiani (Vicemin. MEF): “Rafforzeremo la cassa integrazione, stiamo costruendo meccanismi anche a sostegno dei lavoratori precari”

“Evitare che ognuno perda il posto di lavoro per effetto dell’emergenza sanitaria e per questo rafforzeremo la cassa integrazione e gli ammortizzatori sociali garantendola a tutti i dipendenti, a prescindere dalla dimensione dell’impresa e stiamo costruendo meccanismi anche a sostegno dei lavoratori precari, delle partite IVA, dei professionisti, in un paese in cui la rete di protezione sociale è oggettivamente più fragile per queste categorie di lavoratori. Poi bisogna garantire la liquidità alle imprese e alle famiglie e per questo stiamo costruendo con ABI e con Banca d’Italia una moratoria molto estesa, un blocco sostanziale...

LA7 – 2 MARZO 2020 Coronavirus, viceministro Misiani contro Tortora, Buccini e Lucaselli (FdI) su La7: “Non toglieremo un euro al reddito di cittadinanza”

Il video Scontro acceso a Omnibus (La7) tra il viceministro dell’Economia, Antonio Misiani, e Ylenja Lucaselli, deputata di Fratelli d’Italia e imprenditrice, sulle misure prese dal governo Conte Due per aiutare le zone italiane messe in ginocchio dal contagio del coronavirus. Ad accendere la miccia è il giornalista del Corriere della Sera, Goffedo Buccini, che osserva: “Bisognerebbe porre in questione i disastrosi provvedimenti assistenzialisti del governo precedente, cioè il reddito di cittadinanza e quota 100“. Lucaselli concorda: “Noi di Fratelli d’Italia l’abbiamo detto sin da subito sul reddito di cittadinanza. Adesso però dobbiamo concentrarci sulla...