....

E' per questo motivo che l'onorevole Antonio Misiani si chiede quale senso abbia il referendum se il governo ha già dato una risposta alla domanda che vuole porre Maroni. “Io sono federalista e a favore di una maggiore autonomia della Lombardia ma questo referendum è un'iniziativa tanto propagandistica quanto poco utile visto che il governo da mesi si è detto disponibile ad avviare un negoziato con la Lombardia per l'autonomia”. Infine rivolge una battuta al presidente della Provincia Matteo Rossi e al sindaco di Bergamo Giorgio Gori che hanno deciso di sostenere il referendum: “Troverei complicato fare campagna per il sì insieme a chi minaccia di bloccare l'Italia e di occupare le prefetture”.
Tutto l'articolo